21.1.13

i ritorni ed i misteri della tecnologia


Già il ritorno alla realtà è stato a dir poco traumatico.
Un'escursione termica di 28 gradi, naturalmente al ribasso, il passaggio dal sole alla neve. Si, ho detto neve. Per due giorni di seguito.
In città, dove è bella, bellissima solo mentre scende e per le successive due, massimo tre ore.

Il ritorno alla mia casa, alle mie abitudini, al sapore del caffè al mattino, al corso di yoga, al lavoro ed a tutti i suoi bellissimi deliri, ai saldi, alle amiche rimaste a bologna, ai carboidrati che tanto mi sono mancati, al mio divano, ai traslochi da organizzare, ai tortellini della mia mamma, al blog.
O almeno a quest'ultimo ho provato a tornare...ma dopo innumerevoli tentativi è ufficiale la notizia: non riesco più a caricare le foto!
E' vero che ho un browser vecchio, o almeno così mi hanno detto.
E' vero che il mio pc è accomunabile ai vestiti vintage che tanto amo. Quelli che ci riportano a tempi passati. Neanche fosse un Commodore 64.
Ma uno scherzo così proprio non me l'aspettavo da parte sua.

Quindi, finchè il problema non si autorisolverà (perchè io non sono in grado di farlo), spero che vi accontenterete delle mie parole.

ed io che volevo iniziare bene questo 2013...


1 commento: